Grande novità tecnica per la Lotus Cup Italia, che nel 2016 vedrà all’attivo la sua terza stagione con le Elise Cup PB-R: le GT inglesi cambieranno infatti fornitore di pneumatici, grazie all’accordo siglato dalla serie e PB Racing con Pirelli. Le coperture del costruttore milanese, già al top nel motorsport grazie alla fornitura esclusiva a Formula 1, GP2, GP3 e svariate serie nazionali di alto livello, saranno adottate da questa stagione anche da Lotus Cup Italia dopo gli ottimi test svolti da Stefano d’Aste ed Hexathron Racing Systems su diversi circuiti italiani, dove gli pneumatici Pirelli si sono rivelati particolarmente efficaci sulla vettura realizzata da PB Racing e Lotus Cars, sia in termini puramente prestazionali che di affidabilità e costanza di rendimento. Le Lotus Elise Cup PB-R saranno dotate quindi di Pirelli PZero (misura 225/625-17, sia per pneumatici Slick DH che per quelli da bagnato WH) e godranno dell’assistenza degli ingegneri dell’azienda italiana in tutti e sei i round della Lotus Cup Italia, con un servizio dedicato in pista.

Stefano d’Aste (PB Racing): “Siamo molto contenti dell’accordo raggiunto con Pirelli, che ha deciso di supportare la Lotus Cup Italia nel 2016, un altro segno di quanto il campionato sia cresciuto e apprezzato anche dagli addetti ai lavori. Abbiamo provato diverse mescole e misure nei recenti test trovandomi molto bene, e alla fine abbiamo optato per la mescola DH che sulla nostra vettura è quella che rende al meglio sotto ogni aspetto, sia nella prestazione del giro singolo che sul passo gara. Finalmente avremo un service dedicato in pista per tutti i nostri team, e supporto pieno anche da parte degli ingegneri Pirelli che innalza ancora di più il livello qualitativo della serie.

Il primo dei sei appuntamenti in calendario per la Lotus Cup Italia 2016 è in programma ad Adria il prossimo 23-24 Aprile.